LE RICETTE DEI FAN: PENNE RIGATE CON RAGÙ

Ricette
Un primo piatto saporito e completo che sa di inverno e tavolate domenicali. Ringraziamo Antonio Iaconetti per la ricetta.

Per gentile concessione di Antonio Iaconetti

Al Sud Italia non è domenica senza il profumo del ragù. La casa già dalle prime ore del mattino è invasa da un aroma coinvolgente. Preparato con l'obbligatoria lentezza tradizionale, questo piatto offre l’occasione di riscoprire i sapori di una volta e rende indimenticabile qualsiasi pranzo.

Ingredienti per 4 persone

350 g di pennette rigate Antonio Amato

400 g di carne di vitello

pomodori pelati Antonio Amato

3 cucchiai di passata Antonio Amato

1.5 litri di brodo

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 cipolla

1 gambo di sedano

sale e pepe q.b.

basilico, peperoncino e parmigiano a scelta

Procedimento

Lasciate imbiondire un battuto di cipolle e sedano in due cucchiai di olio extravergine d'oliva.
Adagiate la carne di vitello, e lasciatela insaporire per qualche minuto. Unite i pomodori pelati e la passata di pomodoro.
Salate, coprite e lasciate cuocere a fuoco lento finché il sugo si sarà ristretto.
Cuocete le Penne Rigate Antonio Amato per 7 minuti e mezzo circa.
Scolate la pasta al dente e conditela con il sugo, qualche foglia di basilico, peperoncino piccante e formaggio a piacere.

Sarà difficile resistere al desiderio di intingere il pane nel sugo ancora caldo. Buon appetito!

 

Scopri di più su questo prodotto nei Diari Salernitani