Bucatini al ragù di quinoa

Ricette
La fantasia in cucina prende vita

La fantasia in cucina prende vita

Quando la creatività prende forma in cucina, diamo vita a ricette che conquistano anche i palati più difficili. Oggi portiamo in tavola la nostra versione light e buonissima di un classico della tradizione mediterranea: il ragù! Niente carne, solo quinoa, il cereale alleato del benessere intestinale. La quinoa, ricca di fibre, ferro, magnesio e vitamine è totalmente priva di glutine.

Un piatto originale adatto agli amici vegetariani ma anche a chi in vista delle feste vuole seguire un’alimentazione più sana.


Ingredienti per 4 persone:

350 gr bucatini Antonio Amato

250gr di quinoa già cotta

400gr di polpa di pomodoro

40gr di carote

40gr di sedano

40gr di cipolla

olio Extra vergine d’Oliva Antonio Amato

sale q.b.

pepe q.b.


Procedimento

Lavate le verdure e tritatele finemente. Mettete a soffriggere il trito con un filo d'olio in una padella ampia. Aggiungete la quinoa quando le verdure cominciano ad appassire, subito dopo la polpa di pomodoro. Lasciate cuocere per 15/20 minuti a fuoco vivo e aggiungete un po' d'acqua al bisogno. Nel frattempo cuocete la pasta e scolatela qualche minuto prima, aggiungetela al ragù e portatela a cottura completa. Impiattate e… buon appetito!

 

Scopri di più su questo prodotto nei Diari Salernitani